I nipoti di Rameau

Aspetti della produzione pianistica francese tra Ottocento e Novecento
SKU: 9788887242522
formato: 
17 x 24
pagine: 
84
tipologia: 
monografia
Price: €15,00

VOLUME ESAURITO

Questa raccolta di saggi presenta una breve panoramica su alcuni aspetti innovativi della produzione pianistica francese "all'indomani del mutamento nella funzione logica e costruttiva dell'armonia operata da Richard Wagner". In un'epoca fortemente dominata dal teatro d'opera, la musica strumentale nella Francia degli ultimi decenni dell'Ottocento conobbe un periodo di rinnovata vitalità. Fattore determinante di tale rinascita fu la fondazione (a opera di Saint-Saëns e di alcuni suoi amici) della Société Nationale de Musique (1871) che, per la sua impronta decisamente nazionalistica, riaccese la passione per la grande musica francese del passato (Rameau e altri musicisti del  XVII-XVIII),  e incoraggiò la nuova generazione di compositori all'esplorazione di nuovi orizzonti sonori. La loro opera si rivelò fondamentale per la formazione del linguaggio musicale del XX secolo, e per la consacrazione di Parigi a capitale culturale europea.
ISBN10: 
8887242526