Strategie funerarie

Onori funebri pubblici e lotta politica nella Roma medio e tardorepubblicana (230-27 a.C.)
SKU: 9788895814773
Collana: 
Studi e Ricerche
Numero Collana: 
1
Collezione: 
Studi umanistici
Serie: 
Antichistica
edizione: 
prima
formato: 
16x23
pagine: 
334
lingua: 
italiano
tipologia: 
monografia
Price: €22,00

Questo libro ha vinto il Premio Tesi di Dottorato istituito dalla Sapienza Università di Roma, nell’edizione 2012.

Il libro esamina i massimi onori funebri – funerali, elogi, sepolcri, statue e lutti pubblici – decretati dal Senato per illustri personaggi della Roma medio e tardo repubblicana. Seguendo una linea interpretativa di tipo politico e studiando i singoli destinatari di tali onori in rapporto alle loro famiglie e ai gruppi politici di appartenenza, l’autore individua l’esistenza di vere e proprie tattiche, qui definite “strategie funerarie”, che le maggiori personalità del tempo avevano volutamente attuato in occasione della morte di loro seguaci o congiunti nel contesto dell’accesissima competizione fra i “partiti”: in questo modo a Roma la morte si affermava come uno dei più potenti strumenti di lotta politica del tempo.