Lessico Leopardiano 2014 (Free Version)

Codice: 9788898533411
Collana: 
Studi e Ricerche
Numero Collana: 
22
Collezione: 
Studi umanistici
Serie: 
Philologica
formato: 
16x23
pagine: 
198
lingua: 
italiano
tipologia: 
monografia
formato elettronico: 
Prezzo: €0,00

FREE VERSION DOWNLOAD

Open access work licensed to the public under a Creative Commons Attribution 3.0 Italia license (CC BY-NC-ND).

Opera diffusa in modalità open access e sottoposta a licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale - Non opere derivate (CC BY-NC-ND), 3.0 Italia

 

Questo libro propone un nuovo approccio a Giacomo Leopardi. Sul presupposto che il suo immenso lavoro letterario, filosofico e scientifico rappresenti un corpus coerente di pensiero, se ne tenta un’esplorazione sistematica a partire dal lessico.

Il libro (prima tappa di uno studio che si estenderà ad altri campi semantici e ad altri lemmi) offre ai lettori ventidue parole-chiave dell’universo leopardiano, aventi a che fare con le operazioni della conoscenza e il funzionamento del linguaggio.

Attraverso l’analisi di lemmi come esperienza, memoria, lingua, ricordanza e altri, familiari agli studiosi, vengono ricostruiti i complessi fili di pensiero che percorrono la riflessione leopardiana, snodando attraverso altrettanti ‘problemi’, concettuali e linguistici, il suo confronto con la modernità. Il database della ricerca è formato dall’intera opera del Leopardi, indagata per mezzo delle più avanzate risorse elettroniche, ma senza sacrificare la dimensione artigianale, con costante attenzione ai contesti d’uso, alle sfumature e alle oscillazioni semantiche dei termini indagati.

Lessico leopardiano si inserisce nella stagione di studi aperta sia dalla disponibilità di metodologie automatizzate, sia dalla consapevolezza della natura ipertestuale dell’opera del Leopardi: dove ogni elemento è la risultante di un gioco di relazioni da una parte con la cultura, letteraria, filosofica e scientifica europea, fra Illuminismo e Romantik, dall’altra col meccanismo labirintico, ma mai casuale, della sua scrittura e del suo organizzarsi in testo.

A questo Lessico hanno collaborato giovani studiosi che sono fra le migliori leve dei recenti studi leopardiani.

eBook disponibile anche su Google Play e Google Libri

DOI: 
https://doi.org/10.13133/978-88-98533-41-1