La Pericolosità Sismica nel Lazio

Pericolosità sismica di base, analisi di risposta sismica locale e studi per la microzonazione sismica
Codice: 9788895814612
formato: 
20x28 cartonato + CD
pagine: 
248
lingua: 
italiano
tipologia: 
quaderno
Prezzo: €60,00

Il volume “La Pericolosità Sismica nel Lazio” raccoglie e sintetizza il patrimonio di conoscenze ed esperienze acquisito, nel corso degli ultimi anni, da parte di ricercatori e tecnici dell’ENEA, dell’Università Sapienza di Roma, del Politecnico di Milano e della Regione Lazio nel campo della valutazione della pericolosità sismica di base e degli studi di microzonazione sismica. Questo patrimonio di conoscenze, oltre ad aver costituito un fondamentale strumento tecnico-scientifico a supporto delle recenti iniziative legislative dell’Amministrazione Regionale volte alla mitigazione del rischio sismico, viene ora reso disponibile ai liberi professionisti ed ai tecnici delle amministrazioni locali operanti in questo settore, anche alla luce delle attività previste dall’O.P.C.M. n.3907/2010 ed in parte già avviate. 

Il volume è organizzato in tre parti: la prima tratta della pericolosità sismica di base nel territorio laziale e riporta i risultati di studi a scala regionale riferiti alla valutazione della suscettibilità a fenomeni di liquefazione e ad effetti di amplificazione sismica legati a specifiche configurazioni morfo-topografiche. La seconda parte delinea l’evoluzione degli studi di microzonazione sismica a livello nazionale e regionale ed illustra i differenti livelli di approfondimento delle indagini. La terza ed ultima parte concerne alcuni esempi di analisi di risposta sismica locale e di indagini di microzonazione sismica sviluppati nel Lazio tra il 2006 ed il 2009.

Il CD allegato al volume contiene accelerogrammi per le analisi di risposta sismica, saggi di cartografia geologico-tecnica a fini di microzonazione sismica, nonché i testi completi della normativa regionale di riferimento in materia.