Francesca Gallo

Francesca Gallo insegna Storia dell’arte contemporanea alla Sapienza Università di Roma. Si occupa del nesso fra teoria e tecniche esecutive nell’arte e nella critica d’arte dell’Ottocento e del Novecento; delle mostre d’arte, con la monografia (Roma 2008) e diversi studi su Les Immatériaux. Gli studi sulle Neoavanguardie italiane hanno prediletto le pratiche performative e video (“Ricerche di storia dell’arte” 2006 e 2014); recentemente ha co-curato un libro e una mostra antologica su Ketty La Rocca; e Arte fuori dall’arte. Incontri e scambi fra arti visive e società negli anni Settanta (Milano 2017).