La metropoli continua

Storia e vita sociale del quadrante Sud di Roma
Codice: 9788893771931
Collana: 
Materiali e documenti
Numero Collana: 
78
formato: 
16x23
lingua: 
italiano
tipologia: 
monografia
Prezzo: €40,00

La ricerca analizza la vita sociale del quadrante Sud di Roma alla luce della storia e delle memorie dei suoi territori. La grande trasformazione urbana degli ultimi decenni ha inciso sull’eterogeneità dei mondi sociali della città con l’aumento della mobilità e dell’insicurezza individuale e collettiva, con la rarefazione dei luoghi di relazione. La tradizionale contrapposizione tra città compatta e città diffusa, segnata dal GRA, tende a non essere più esaustiva delle dinamiche urbane: in gran parte dei quartieri popolari della periferia storica, negli ex insediamenti abusivi e nei quartieri di edilizia pubblica situati in prossimità del GRA, emerge la consistenza di realtà urbane in cui la vita sociale e le tradizioni comunitarie sono sopravvissute al mutamento. Questi territori riflettono l’immagine di un laboratorio culturale, con una intensa vita associativa e l’insediamento di migliaia di stranieri: in tal senso, la storia dei quartieri popolari di Roma, in particolare del quadrante Sud, può essere assunta come chiave di lettura di una dinamica progressiva delle relazioni sociali sulla base della condivisione di una quotidianità spesso intessuta di criticità. La città mostra qui una sorprendente intensità della vita sociale che tende a contraddire la tesi della “fine della città” alla luce dell’affermarsi di un “urbano diffuso”, individualizzato, che fluirebbe indistinto nelle aree suburbane.

© Sapienza Università Editrice - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - CF 80209930587 PI 02133771002 - editrice.sapienza@uniroma1.it