Olivetti e il libro, storia di un’impresa che diventa cultura

SKU: 9788893773034
AnnoPubblicazione: 
2024
Collana: 
Materiali e documenti
Numero Collana: 
105
Serie: 
BiblHuB Culture d’impresa e comunicazione
formato: 
16x23
pagine: 
268
lingua: 
italiano
tipologia: 
monografia
formato elettronico: 
Price: €33,00

Lo studio passa in rassegna le edizioni librarie della società Olivetti in un arco temporale che spazia dagli anni Venti ai Novanta del secolo scorso.

La “librarietà” dell’impresa di Ivrea, rimasta curiosamente in ombra rispetto ad altri e più celebrati primati, è destinata a istituzionalizzarsi e animare nel tempo una caleidoscopica produzione di monografie di diverso genere e formato: volumi celebrativi, opuscoli, guide, manuali tecnici, cataloghi e libri d’arte, studi e atti scientifici, a una selezione dei quali è dedicato un catalogo bibliografico stilato in collaborazione con l’Associazione Archivio Storico Olivetti.

La storia della comunicazione ripercorsa dall’Autrice riserva un approfondimento ad hoc alla biografia editoriale del giubilare Olivetti 1908-1958: in queste pagine, che è possibile ritenere le più rappresentative dell’olivettismo, trovano codificazione i tratti estetici e valoriali dell’azienda-comunità voluta da Adriano Olivetti, all’apice del suo inquieto splendore e ormai pronta a diventare una “realtà della cultura”. 

Con una testimonianza di Franco Ferrarotti

Disponibile anche in eBook formato PDF (ISBN 9788893773027) su Torrossa Online Digital Bookstore (Casalini Libri) a 10,00 €
> Acquista su Torrossa Online Digital Bookstore

Anche disponibile su

© Sapienza Università Editrice - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - CF 80209930587 PI 02133771002 - editrice.sapienza@uniroma1.it